NEWS

IL GRADO ALCOLICO DEI VINI
Quale è la percentuale di alcool contenuta in un vino

pubblicato il19/02/2016 10:04:36 sezione News
IL GRADO ALCOLICO DEI VINI
Quale è la percentuale di alcool contenuta in un vino

Siamo abituati a leggere le etichette del vino che stiamo per bere soffermandoci anche sulla gradazione alcolica. Ma come si calcola esattamente la gradazione alcolica di un vino? Per prima cosa dobbiamo sapere che c’è una differenza “grado alcolico” e “grado alcolico svolto”.

Per “grado alcolico (o titolo alcolometrico) intendiamo il numero di parti in volume di alcol puro alla temperatura di 20 °C contenuti in 100 parti in volume del prodotto considerato, alla stessa temperatura mentre, il “grado alcolico svolto”, è invece la percentuale di alcol effettivamente contenuta nella bevanda alcolica ed è questo che noi andremo a leggere in etichetta. Tanto per fare un esempio, un vino che contiene 110 ml di alcol per litro ha un grado alcolico svolto di 11°

Infine troviamo il “grado alcolico potenziale” ovvero il numero di parti in volume di alcol che possono essere potenzialmente prodotte dalla fermentazione totale degli zuccheri contenuti in 100 parti del prodotto considerato.


san casciano dei bagni (siena)

Leggi articoli simili

TANTE IDEE PER UN APERITIVO SFIZIOSO
Scoprite il vino più adatto al vostro aperitivo

Idee Regalo Natale 2017
Cosa regalare a Natale ad un amante del vino

CANTINE RAVAZZI AUGURA A TUTTI BUON NATALE
A Natale festeggiate con i vini Ravazzi

PERCHÉ SCEGLIERE VINO BIOLOGICO RAVAZZI
Perché bere e acquistare vino biologico

#RavazziTime
Con Vanitoso e Pici Cacio e Pepe

ANDAMENTO VIGNETI 2017
La parola ad Alberto Ravazzi

A NATALE BRINDA RAVAZZI
Spumante Brut Ravazzi, vini rossi e grappe

Le Feste si Avvicinano
Ogni Momento è #RavazziTime

PERCHÈ USIAMO BOTTIGLIE DA 75 CL
Curiosità sul mondo del vino

VINO BIOLOGICO ONLINE?
Scegli la qualità di Bio Logico Ravazzi


Iscriviti alla news letter

Ricevi le nostre promozioni e novità. Non perdere le anteprime a prezzi unici.