Come versare il vino correttamente
e non sporcare mai la tovaglia

Curiosità sul vino 20 nov 2018

Quante volte vi è capitato di avere ospiti a cena e di sentirvi imbarazzati nel dover versare il vino, con la paura di sporcare la tovaglia?
Oggi vogliamo svelarvi alcuni segreti per versare il vino correttamente ed evitare di sporcare la vostra tovaglia bianchissima e bellissima che utilizzate per le occasioni speciali.

bicchieri di vino

Prima di passare a all'atto pratico però ci sono alcune cose che è importante sapere per evitare brutte figure

L'ordine di servizio del vino


Se avete ospiti importanti non c'è niente di peggio che fare una gaffe di etichetta, è quindi molto importante conoscere l'ordine di servizio non solo del vino ma anche del cibo. Vediamolo insieme
•Quando iniziamo a servire ricordiamo che si parte sempre dalle signore e non da una a caso ma dalla più anziana per poi scendere in età quindi premuratevi di conoscere l'età dei vostri invitati ovviamente senza MAI chiedere direttamente perché è molto scortese;

• Questo ordine per età riguarda anche il servizio del cibo, dobbiamo però precisare che i padroni di casa vengono serviti per ultimi e in particolare: la signora si siede per ultima e non dovrebbe servire il vino ma solo il cibo anche utilizzando un carrello per evitare di rovesciare piatti o vassoi mentre il signore versa il vino agli ospiti, rigorosamente da destra premurandosi di servire prima le signore per poi passare agli uomini e per ultimo al suo bicchiere


Dove tenere vino e acqua


• Per quanto riguarda l'acqua la soluzione migliore è quella di disporre delle bottiglie di vetro o delle caraffe, il cristallo sarebbe il top! L'importante è bandire a tutti i costi le bottiglie di plastiche che sono brutte e davvero poco chic;

• Se avete intenzione di servire un solo tipo di vino questo va lasciato nella sua bottiglia al centro della tavola magari con un drop stop per evitare di formare l'odiosa goccia e sporcare i commensali che, dopo essere stati serviti dal padrone di casa, potranno proseguire da soli;

• Se state per servire un vino che ha bisogno di ossigenazione potete utilizzare un decanter ma ricordate di lasciare bene in vista la bottiglia in modo che tutti gli invitati possano leggerne l'etichetta e conoscere tutte le informazioni del caso;


A cosa serve un decanter

• Se pensate di organizzare una cena degustazione o comunque di servire più di due tipi di vino durante la serata, posizionate tutte le bottiglie su un tavolo o su un ripiano a parte in modo che tutti gli invitati sappiano quali e quanti vini verranno serviti durante la cena. Piccola annotazione, se dovete aprire i vini prima dell'arrivo degli invitati lasciate il tappo vicino alla bottiglia


come versare il vino

Consigli di servizio del vino


Ecco alcuni consigli per versare il vino nel modo corretto e non fare mai brutte figure con i vostri ospiti.

1.Per prima cosa ricordate sempre le buone maniere, prima di servire il vino è bene riempire il bicchiere dell’acqua solo a questo punto andremo a servire il vino partendo dalle signore per poi passare agli uomini e, infine, ai padroni di casa.

2. Per servire il vino nel modo corretto avvicinate la bottiglia al bicchiere, senza però appoggiarla, questo eviterà il fastidioso gorgoglio che spesso produce il vino cadendo nel bicchiere.

3. Per evitare poi di macchiare la tovaglia, ricordate di ruotare leggermente la bottiglia mentre rialzate il collo e asciugare la goccia prima di servire il nuovo bicchiere. Se invece state servendo uno Spumante o un Champagne, versate in due fasi per evitare che la schiuma trabocchi!


Questo articolo ti è stato utile? Vuoi conoscere altre curiosità sul mondo del vino? Continua a leggere il nostro blog e seguici sui social!


freccia in basso

Siamo a tua disposizione
Per qualsiasi informazione sui nostri vini o per acquistare i prodotti o fare una degustazione, inviaci la tua richiesta.