Oggi vi presento Prezioso
Il vino delle soddisfazioni

Iniziamo il nostro viaggio nelle storie dei vini delle Cantine Ravazzi e vorrei presentarvi quello che definisco il vino delle soddisfazioni: Prezioso della Collezione Privata Alberto Ravazzi.

Perché è il vino delle soddisfazioni
Innanzitutto perché è il primo nato della Collezione Privata, quello che ha aperto la strada a tutti gli altri; è, in fin dei conti, il vino che ha segnato l’inizio di quello che potrei definire il futuro delle Cantine Ravazzi.

prezioso ravazzi

Non nascondo di esservi particolarmente legato anche io.
In secondo luogo, Prezioso è un vino pluri-premiato. L’ultimo riconoscimento di cui si è fregiato è stato quello ricevuto lo scorso febbraio durante la manifestazione Migliori Vini Italiani Luca Maroni: Prezioso ha ottenuto 99 punti, è stato premiato come Miglior Vino in Assoluto!
Voglio riproporvi qui la pura poesia delle parole con cui Luca Maroni ha descritto il nostro Prezioso; capirete la nostra immensa emozione:

“Vino di massima qualità sensibile in ogni sua espressione. La sua tinta è di tal profondità di viola, che il pigmento è quello integro dell'uva alla sua premitura. E il turgor che vi si vede è l'intensità della polpa del frutto che stipa di linfa il suo speziato profumo. Che rende cremoso il tatto e broccato il suo tessuto al palato. Un sapor di rotondità compiuta in cui impossibile è scindere l'acidità dalla morbidezza e dal tannino. Un tondo di mora di sfericità e fragranza perfetta in cui tal sensazioni si susseguono variate con somma armonia. Con una integrità ossidativa e olfattiva che è la luce cristallina enologica del suo viticolo splendore. Chapeau.”


prezioso

Non possiamo non esserne fieri ed orgogliosi: il nostro lavoro è frutto della nostra grande passione e dell’amore che mettiamo in tutto quello che facciamo. Questo è il risultato.

Vediamo adesso come realizziamo il nostro Prezioso


Prezioso è una Igt Rosso Toscano frutto dell’unione di Sangiovese e Merlot, raccolti esclusivamente a mano e nei territori del nostro comune. La qualità delle uve coltivate nella nostra terra e la raccolta tradizionale che permette un’accurata selezione fanno di Prezioso un vino di grande qualità e prestigio.
Anche la sua produzione segue un procedimento molto curato e attento: dopo la raccolta, le uve vengono poste a fermentare in tini di legno con lieviti indigeni. Segue poi un lungo periodo di affinamento: 24 mesi in botti di rovere e in barriques e 4 mesi in bottiglia.
La sua struttura e il lungo affinamento fanno di Prezioso un vino adatto al lungo invecchiamento.
Inoltre, Prezioso non viene filtrato, in modo da non alterare le caratteristiche naturali del vino.

La degustazione


Prezioso è un grande vino, la cui degustazione è estremamente interessante.
Data la sua gradazione di 15° ne consigliamo il servizio ad una temperatura di 16/18°C in bicchieri di cristallo di tipo balloon.

Come si presenta Prezioso alla degustazione?

• Esame visivo: il colore di Prezioso è un rosso rubino intenso.

• Esame olfattivo: al naso spiccano note floreali e fruttate, in cui prevalgono la viola mammola, la prugna e la marasca; si aggiungono poi le note speziate di cannella e vaniglia.

• Esame gustativo: al palato è caldo, avvolgente, ben strutturato, con tannino evidente ma reso morbido dall’affinamento in bottiglia.


Gli abbinamenti
Consigliamo il nostro Prezioso con le carni arrosto, in particolare con la selvaggina. È ottimo anche in abbinamento ai formaggi stagionati.

prezioso cantine ravazzi


Siamo a tua disposizione
Per qualsiasi informazione sui nostri vini o per acquistare i prodotti o fare una degustazione, inviaci la tua richiesta.