Vini Ravazzi
Per i tuoi regali di Natale

Consigli di Alberto 21 ago 2019

Quest’anno cominceremo a pensare ai regali di Natale con un bel po’ di anticipo: vediamo se riusciamo ad evitarci le corse dell’ultimo minuto.

Facciamolo perlomeno per quei regali che sappiamo essere certi: i familiari, gli amici, i colleghi. Meglio pensarli in anticipo, così non si correrà il rischio né di dimenticarsene né, per la fretta degli ultimi giorni, di prendere qualcosa di poco azzeccato.

Lasciamo per gli ultimi giorni quelli che possono essere i regali dell’ultimo momento, quelli diciamo inaspettati, fuori programma…capita ogni anno, no?

Il regalo di Natale deve essere un regalo sentito, fatto con il cuore. Deve in teoria rappresentare l’amore con cui viene fatto e suscitare emozioni positive in chi lo riceve.

Visto che quest’anno abbiamo deciso di prenderci molto tempo per pensare ai regali di Natale, abbiamo anche preparato una nostra personale guida alla scelta del regalo di Natale azzeccato.

1. Pensiamo a qual è per noi quel regalo che veramente ci rende felici, che vedendolo quasi ci fa tornare a provare le emozioni che provavamo da bambini. Lo abbiamo trovato?
Ecco, adesso mettiamoci nei panni del destinatario del nostro regalo: è quello l’effetto che dobbiamo ottenere.

2. Per fare un regalo azzeccato non si deve per forza ricorrere all’impossibile: spesso basta pensare a qualcosa che per il destinatario sia veramente utile, che magari ha in passato menzionato – che gli serviva, o che ha smarrito o rotto, o che ha evitato di prendere dovendo dare la precedenza ad altre spese.

Questo genere di regalo verrà apprezzato non solo per l’utilità, ma anche per il fatto che avrete dimostrato che prestate attenzione a quello che vi viene detto, che siete veramente interessati a quello che gli amici e i familiari vi raccontano.

3. Se il consiglio precedente era dettato dal buon senso e dal senso pratico soprattutto, questo invece va in controtendenza: regalate qualcosa che il destinatario da solo non sceglierebbe mai.

Che so: regalate un lancio con il paracadute a chi ha sempre titubato. Potrebbe essere la volta buona che, grazie a voi, si decida a compiere questa esperienza un po’ folle.
A volte il regalo deve anche stupire!
In questo caso, sapete voi quale fra i vostri familiari o amici è più adatto a ricevere regali sorprendenti.

4. Se avete una vena artistica e vi dilettate realizzando lavori con la vostra fantasia e con le vostre mani, allora potete realizzare da soli dei bei regali di Natale. Un regalo interamente fatto da voi può esprimere al meglio tutto l’affetto e le attenzioni che volete donare alla persona a voi cara, meglio di qualsiasi altra cosa possiate comprare.

5. Per un regalo classico e fatto con il cuore, a chi siete certi che saprà apprezzare, non sbaglierete scegliendo una bella bottiglia di vino.

Per i vostri regali di Natale ai familiari o agli amici più cari, noi raccomandiamo i nostri vini: i Classici, quelli della Collezione Privata, i Ciaccioni.
E visto che siamo sotto le feste, perché non scegliere una bottiglia delle nostre Grappe, oppure il nostro Spumante Brut, i nostri Vin Santo?
E per gli amanti del Novello, le feste natalizie sono il momento giusto per fare questo bel regalo: dopo le feste sarà già difficile trovarne ancora.

Siamo a tua disposizione
Per qualsiasi informazione sui nostri vini o per acquistare i prodotti o fare una degustazione, inviaci la tua richiesta.