La ricetta del Cacciucco alla Livornese
Come prepararlo a casa

Cibo e vino 26 mar 2019

Oggi vogliamo portarvi a scoprire uno dei piatti più conosciuti della cucina marinara toscana: il Cacciucco alla Livornese.

Dopo aver gustato due piatti dell’entroterra come le tagliatelle e i fagioli all’uccelletto oggi ci spostiamo verso la bellissima costa e vi proponiamo non una semplice zuppa di pesce ma LA zuppa di pesce per eccellenza.

Come si prepara il Cacciucco?



Ingredienti
• 1500 gr di pesce solitamente vengono usati cappone, sogliola, coda di rospo, palombo e altri pesci a piacere

• olio extravergine di oliva

• Mezza cipolla

• 3 spicchi di aglio

• prezzemolo

• 500 gr pomodori freschi maturi, pelati e passati al setaccio

• 500 cl di vino bianco secco mescolato a 1 l di acqua

• peperoncino

• pane tagliato a fette da abbrustolire nel forno


Procedimento


Pulite e lavate con cura il pesce che avete scelto e tagliate a piccoli pezzi. In un ampio tegame versate l’olio e fate soffriggere la cipolla, l’aglio e il peperoncino. Quando li vedete imbiondire aggiungete il prezzemolo, i pomodori e l’acqua mescolata con il vino.

Condite con il sale e fate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. A questo punto aggiungete il pesce iniziando dalle tipologie più sode per poi mettere quelle più morbide.

Lasciate cuocere ancora per 15-20 minuti mantenendo una fiamma moderata, nel frattempo “abbruscate” il pane nel forno e strofinatelo con un po’ d’aglio.
Riponete le fette di pane nel piatto e, appena pronto il Cacciucco, adagiatevelo sopra.
Servite ben caldo.


Abbinamento Vino


Ricordate di servirlo con il vino più adatto, noi vi consigliamo il nostro classico Chianti DOCG un vino rosso (ebbene sì ve lo proponiamo con un rosso) che esprime a pieno la cultura e la tradizione della nostra splendida Toscana. Si tratta di un vino morbido con tannino forte ma ben amalgamato, profumi intensi di prugna e viola con sentori di piccoli frutti rossi.
Chianti classico ravazzi

Scheda Tecnica Chianti Classico DOCG Ravazzi


UVAGGIO: Sangiovese 85% Canaiolo 10% Ciliegiolo 5%
ZONA DI PRODUZIONE: San Casciano dei Bagni, Siena, Toscana.
Uve prodotte dai vigneti dell'azienda agricola Ravazzi Ciaccioni.
RESA UVA PER ha: 90 q.li
VENDEMMIA: la vendemmia è effettuata con raccolta manuale e attenta scelta delle uve
PRDOUZIONE: fermentazione a temperatura controllata in tini di legno con lieviti selezionati.
Macerazione post fermentativa di 5 gg.
5 mesi in tino-botte di legno e 1 mesi in bottiglia.
QUANTITÀ PRODOTTE: 30.000 bottiglie
CARATTERISTICHE CHIMICHE: grad. alcolica 13%, acidità totale 5,30 g/l.
SERVIZIO: Servire a 16-18°C in bicchiere a calice di cristallo
CONSERVAZIONE: vino da invecchiamento. Tenere le bottiglie distese, al buio e a al fresco

Cucinate, provate l’accostamento e fateci sapere come vi sembra!

Siamo a tua disposizione
Per qualsiasi informazione sui nostri vini o per acquistare i prodotti o fare una degustazione, inviaci la tua richiesta.