3 ricette facili
Con il Vino Novello

Cibo e vino 12 ago 2019

Sebbene il Vino Novello abbia una vita più breve rispetto agli altri vini, la creatività e la passione che contraddistinguono la nostra cultura gastronomica hanno fatto sì che venissero messe a punto delle ottime ricette che lo vedono protagonista.

Il Vino Novello è reperibile ogni anno per un tempo molto limitato, che va da fine ottobre a fine dicembre. Questo è dovuto alle sue caratteristiche specifiche e rappresenta la sua unicità, ma anche il suo handicap: avendo una commercializzazione così breve, non è conosciuto ai più. E forse chi lo conosce lo associa semplicemente alla tradizione che lo vuole compagno delle castagne arrosto.

Invece questo vino merita la giusta considerazione, le giuste attenzioni: è un vino dalle straordinarie potenzialità da solo e versatilissimo in cucina.
E per dimostrarlo abbiamo deciso di proporvi tre ricette diversissime: sono infatti un primo, un secondo ed un dessert.
Provatele, ne resterete stupiti.

vino

Risotto al Vino Novello


Iniziamo con un primo piatto dal sapore raffinato che saprà conquistare i vostri ospiti: il risotto al vino novello. Non troppo difficoltoso da preparare se amate il genere e siete in grado di cucinare un buon risotto.

Vediamo insieme come procedere.

Ingredienti:

- 350 g di riso

- 1 cipolla bianca piccola tritata

- 50 g di burro

- ½ l circa di Vino Novello

- 2 cucchiai di parmigiano grattugiato

- Brodo vegetale qb

- sale e pepe qb


Soffriggere la cipolla con 20 g di burro fino a farla diventare trasparente. Unire il riso e farlo tostare. Sfumare con due bicchieri di Vino Novello fino a che non sia evaporato tutto l’alcool. Proseguire la cottura aggiungendo man mano il brodo vegetale. Intanto condire con sale e pepe. A fine cottura aggiungere un cucchiaio di vino e mantecare con il burro rimanente ed il parmigiano grattugiato.


Bocconcini di maiale al Vino Novello


Passiamo ad un secondo davvero gustoso , di quelli da leccarsi i baffi! Non abbiate paura se non siete cuochi provetti, vi guideremo passo passo e vedrete che sarà più facile di quel che sembra.

Ingredienti:

- 4 fette di lonza di maiale

- 40 g di uvetta

- 40 g di pinoli

- 60 g di olio extravergine di oliva

- 1 cucchiaio di miele

- 1 bicchiere di Vino Novello

- sale e pepe qb

- prezzemolo tritato qb


Schiacciare bene le fette lonza con il batticarne, condirle con sale e pepe, farcirle con uvetta, pinoli e prezzemolo, poi chiudere con lo spago, facendo degli involtini. Far sigillare la carne nel tegame con l’olio extravergine di oliva e terminare la cottura in forno, a 170 gradi per 10 minuti circa.
Intanto, preparare la glassa di Vino Novello: nella stessa pentola utilizzata per sigillare la carne, unire in vino ed il miele e far cuocere a fuoco lento fino a che il composto non si sia ritirato di un terzo.
Una volta cotti gli involtini, tagliarli a pezzi e servirli cosparsi di glassa al Vino Novello.


Pere al forno al Vino Novello


Non poteva mancare un buon dessert gustoso per addolcire il vostro pasto.

Ingredienti:

- 4 pere

- 1 bottiglia di Vino Novello

- 120 g di zucchero

- 1 stecca di cannella piccola

- 8 chiodi di garofano


Riempire di Vino Novello una casseruola non grande ma dai bordi alti, adatta ad ospitare le quattro pere in piedi. Aggiungere lo zucchero e mescolare fino a che non si sarà sciolto del tutto. Sbucciare le pere facendo attenzione a lasciare il picciolo e immergerle nel vino nella casseruola. Aggiungere le spezie, coprire con la carta stagnola ed infornare. Cuocere a 180o per 20 minuti.
Una volta cotte le pere, toglierle dalla casseruola, aiutandosi con una paletta e mettere sul fuoco la casseruola per far ridurre il liquido rimasto, fino a che non diverrà una salsa densa e scura, che, una volta tolte le spezie, servirà per condire le pere.

uva

Ricordate che potete trovare il Vino Novello in vendita dal 30 ottobre fino al 31 dicembre. Non ve lo perdete se volete cimentarvi con le nostre ricette!

Siamo a tua disposizione
Per qualsiasi informazione sui nostri vini o per acquistare i prodotti o fare una degustazione, inviaci la tua richiesta.